Comune di Montecchio Maggiore

LE PINZETTE OTTICHE: DITA DI LUCE PER MANIPOLARE LA MATERIA

21/06/2019

Prossimo evento degli “Incontri tra Natura e Storia”

VENERDÌ 21 Giugno
Piazza Marconi, Arzignano

ore 21.00

LE PINZETTE OTTICHE: DITA DI LUCE PER MANIPOLARE LA MATERIA

dott.ssa Annamaria Zaltron (Università di Padova)

Lo studio dei fenomeni luminosi risale all’antichità e da sempre è stato uno dei principali motori nella ricerca scientifica. Ma fu solo all’inizio degli anni ’70 che Arthur Ashkin dimostrò per la prima volta che grazie all’utilizzo di una sorgente laser si potevano manipolare particelle di dimensioni micrometriche, aprendo così la strada allo sviluppo delle pinzette ottiche. Queste invisibili dita fatte di luce hanno permesso di studiare i più disparati sistemi biologici e il contributo apportato alla ricerca nei campi della biologia e della fisica è tale da essere stato riconosciuto nel 2018 con l’assegnazione del Premio Nobel per la Fisica ad Ashkin.
In questa presentazione saranno descritti i principi fisici alla base del funzionamento delle pinzette ottiche, la tecnologia che ne ha permesso la realizzazione e i più importanti studi scientifici realizzati fino oggi con tale strumento.

In caso di maltempo presso la Biblioteca Civica G. Bedeschi

Torna all’elenco delle attività recenti

Indirizzi e orari

MUSEO DI ARCHEOLOGIA E SCIENZE NATURALI “G. Zannato”

Villa Lorenzoni, Piazza Marconi, 17
Montecchio Maggiore (Vicenza)
Tel. 0444/492565 - Fax 0444/496109
museo@comune.montecchio-maggiore.vi.it

ORARI DI APERTURA

sabato 15.00 - 18.30
domenica 9.30 - 12.30 / 15.00 - 18.30.

Inoltre il Museo è aperto nelle maggiori festività (telefonare per conferma) e su appuntamento per gruppi e scolaresche.

Ingresso

Intero Museo: € 3,00
Ridotto Museo (over 60 anni, under 18, quota individuale per comitive): € 2,00
Gratuito bambini fino ai 10 anni
Biglietto cumulativo per visita con accompagnamento a Castelli di Giulietta e Romeo, Priare e Museo: € 6,00 (con validità di un mese dal primo utilizzo)